Un Blog di Claudio Gibellato dedicato alla grammatica italiana a un livello più avanzato, rivolto a quegli studenti che vogliono perfezionare il loro dominio della lingua italiana dal livello B1 al livello C1. Fai clic sui link sopra per vedere altri Blog dello stesso autore.

Esame PLIDA

Esame PLIDA

(Programma Lingua Italiana Dante Alighieri)

 
Il Plida è un diploma di certificazione rilasciato dalla Società Dante Alighieri in base a una convenzione con il Ministero degli Affari Esteri (n.1903 del 4.11.1993). diploma ufficiale di certificazione che attesta la competenza della lingua italiana come lingua straniera secondo una scala di sei livelli.

Le prove e la valutazione

Per ciascun livello l'esame è suddiviso in quattro prove che verificano le competenze linguistiche nelle quattro abilità di base: ascoltare, leggere, parlare, scrivere. Per ciascuna prova sono previsti due testi (tre in alcune prove dell'ultimo livello). La durata complessiva dell'esame varia a seconda del livello


Livelli

Per ciascun livello l'esame è suddiviso in quattro prove che verificano le abilità suddette, con durata che varia a seconda del livello:
PLIDA A1 (durata 1h 30'
PLIDA A2 (durata 1h 40'
PLIDA B1 (durata 1h 50'
PLIDA B2 (durata 1h 50'
PLIDA C1 (durata 2h 20'
PLIDA C2 (durata 3h 30')

Date degli esami

Le prove d'esame si svolgono ogni anno in due sessioni (fine maggio e fine novembre) in date stabilite dalla Sede Centrale e valide per tutti i Centri Certificatori.

Destinatari

L'esame PLIDA è destinato a persone la cui lingua madre non è l'italiano. 
Per potersi iscrivere all'esame relativo a un determinato livello non è necessario aver superato gli esami dei livelli inferiori: ogni candidato sceglie il livello che ritiene più vicino alla propria competenza dell'italiano e può anche iscriversi a più livelli nella stessa sessione.

Il PLIDA ha inoltre sviluppato delle certificazioni speciali, dette PLIDA Juniores, destinate ad apprendenti dai 13 ai 18 anni.

Dove sostenere l'esame

Le sedi d'esame, sono, oltre alla sede della Società Dante Alighieri a Firenze:

in Italia: alcuni Centri Territoriali Permanenti e vari enti culturali; 
all'estero: gli Istituti Italiani di Cultura e altri enti.

Superamento dell'esame e punteggio

L'esame si considera superato se il candidato raggiunge la sufficienza (18/30) in ciascuna delle prove relative alle quattro abilità (ascoltare, leggere, parlare, scrivere). 
Il punteggio minimo complessivo per il superamento dell'esame è 72/120; il punteggio massimo raggiungibile è 120/120
Chi ottiene la sufficienza nelle prove relative a tre delle quattro abilità ottiene crediti nelle parti superate; potrà utilizzarli nella sola sessione successiva a quella in cui ha sostenuto il primo esame.

PLIDA Commerciale

è destinata a coloro che studiano l'italiano per motivi lavorativi in ambiti legati alla finanza, al commercio, all'industria e agli affari.

L'esame attesta la competenza specifica dell'italiano sia dal punto di vista lessicale (capacità di comprendere e usare lessico specialistico dell'italiano commerciale) sia dal punto di vista testuale (capacità di comprendere e usare testi tipici di determinati ambiti lavorativi).

Il PLIDA Commerciale attesta la competenza in italiano come lingua straniera per due dei sei livelli previsti dal Quadro comune europeo di riferimento del Consiglio d'Europa (Quadro comune europeo di riferimento per le lingue: apprendimento, insegnamento, valutazione, Milano, La Nuova Italia - Oxford, 2002, pp. 29-31).

Destinatari

L'esame PLIDA Commerciale è destinato a persone di età superiore ai 18 anni, la cui lingua madre non è l'italiano. 
Per potersi iscrivere all'esame di livello C1 non è richiesto il superamento dell'esame di livello inferiore: ogni candidato sceglie il livello che ritiene più vicino alla propria competenza dell'italiano e può anche iscriversi a più livelli nella stessa sessione.

Sessioni d'esame e date

Le prove di certificazione PLIDA Commerciale si svolgono ogni anno in una sessione unica alla fine di giugno, in date prestabilite valide per tutte le sedi. Le date sono fissate nel rispetto delle festività nazionali di ogni Stato.
SHARE

Claudio Gibellato

Professore di italiano per stranieri alla Dante Alighieri dall’anno 2002 – Professore di italiano al liceo – Responsabile della creazione degli esami ministeriali di italiano per il Ministero dell’Educazione Pubblica – Autore di diversi blog sulla grammatica italiana, sui verbi italiani, per imparare l’italiano, ecc. – Esperto in programmazione web e marketing digitale

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 comentarios:

Publicar un comentario