Un Blog di Claudio Gibellato dedicato alla grammatica italiana a un livello più avanzato, rivolto a quegli studenti che vogliono perfezionare il loro dominio della lingua italiana dal livello B1 al livello C1. Fai clic sui link sopra per vedere altri Blog dello stesso autore.

Gli articoli indeterminativi - Lezione 04

Gli articoli indeterminativi 

Gli articoli sono parole che da sole non hanno nessun significato ed accompagnano sempre un nome. Gli articoli possono essere determinativi, indeterminativi e partitivi.
Gli articoli indeterminativi indicano una persona, animale o casa generica non conosciuta da chi parla e da chi ascolta e si mettono sempre prima del nome.
  • Un signore ha comprato il giornale.
  • Una studentessa non ha superato l'esame.
In questi casi gli articoli "Un" e "Una" si riferiscono a persone (signore, studentessa) generiche.
Anche l'articolo indeterminativo deve sempre concordare con il nome che segue ed ha una forma femminile, una forma maschile; però non ha la forma plurale, per questo si utilizzano gli articoli partitivi.

Forma degli articoli determinativi

 Singolare Esempi  Plurale  Esempi 
Parole maschili Davanti a parole che cominciano con consonante eccetto S+consonante, PS, GN, X, Y, Z   UN  un cane un tavolo un sole  DEI  dei cani dei tavoli dei soli
 Davanti a parole che cominciano con S+consonante, PS, GN, X, Y, Z   UNO  uno stadio uno zaino uno psicologo  
DEGLI
 degli stadi degli zaini degli psicologi
 Davanti a parole che cominciano con vocale   UN  un albero un esempio  degli alberi degli esempi
Parole femminili  Davanti a parole che cominciano con consonante   UNA  una casa una porta  DELLE  delle case delle porte
 Davanti a parole che cominciano con vocale   UN'  un'amica un'informazione  DELLE  delle amiche delle informazioni

Attenzione: ricorda che l'articolo un davanti alle parole che cominciano con una vocale se sono maschili non ha l'accento, invece se le parole sono femminili ha l'accento. 


SI USA
  1. Per indicare una persona, animale o cosa qualunque: una casa può costare moltissimo.
  2. Quando non si vuole precisare una persona, animale o cosa di cui si sta parlando: ho litigato con un amico.
  3. Quando si menziona per la prima volta una persona, animale o cosa: Ho conosciuto una ragazza molto simpatica.
  4. Con l'espressione "un po'": ho comprato un po' di pane.

ESERCIZI

Atenzione: se fai più di 12 errori complessivi non hai assimilato bene la lezione.

1 - Metti gli articoli determinativi davanti ai nomi e trasformali al plurale.

UN  TAVOLO  DEI TAVOLI
 1 ....... BAMBINO  .......
 2 ....... MELANZANA  .......
 3 ....... SPORT  .......
 4 ....... STADIO  .......
 5 ....... UNIVERSITÀ  .......
 6 ....... LIBRO  .......
 7 ....... AMICIZIA  .......
 8 ....... LAVORO  .......
 9 ....... GNOMO  .......
10 ....... SIGNORA  .......


2 - Completa il testo con gli articoli indeterminativi. 

............... gatto grigio riposa vicino a ............... stufa. Ha ............... testa tondeggiante e piuttosto piccola rispetto al corpo, con ............... occhi che ispirano tenerezza, ............... orecchie diritte, ............... naso scuro e ............... baffi radi. ............... posizione particolare su ............... fianco, permette di vedere ............... unghie robuste e ricurve che spuntano da ............... zampa, con ............... cuscinetti elastici, perfetti per eliminare il suono ............... passi anteriori ad ...............balzo, su ............... eventuale topolino ignaro ............... conseguenze. La coda, con ............... movimenti improvvisi, indica ............... stato d’animo tutt’altro che rilassato, ............... avvertimento per tutte le persone che cercano ...............amicizia felina con un gatto non disposto ad offrirla.



SHARE

Claudio Gibellato

Professore di italiano per stranieri alla Dante Alighieri dall’anno 2002 – Professore di italiano al liceo – Responsabile della creazione degli esami ministeriali di italiano per il Ministero dell’Educazione Pubblica – Autore di diversi blog sulla grammatica italiana, sui verbi italiani, per imparare l’italiano, ecc. – Esperto in programmazione web e marketing digitale

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 comentarios:

Publicar un comentario