Un Blog di Claudio Gibellato dedicato alla grammatica italiana a un livello più avanzato, rivolto a quegli studenti che vogliono perfezionare il loro dominio della lingua italiana dal livello B1 al livello C1. Fai clic sui link sopra per vedere altri Blog dello stesso autore.

Gli articoli partitivi - Lezione 05

Gli articoli partitivi

Gli articoli sono parole che da sole non hanno nessun significato ed accompagnano sempre un nome. Gli articoli possono essere determinativi, indeterminativi e partitivi.
Gli articoli partitivi sono formati dall'unione della preposizione DI con l'articolo determinativo, si utilzzano per indicare una parte non specificata di una quantità e si mettono sempre prima del nome.
  • Compra del pane.
  • Quando hai tempo fai degli esercizi.
  • Comprami delle carote per favore.
In queste frasi gli articoli "del", "degli" e "delle" si riferiscono a quantità non specificate dei prodotti menzionati.
L'articolo partitivo deve sempre concordare con il nome che segue e quindi ha una forma femminile, una forma maschile, una forma singolare e una forma plurale.

Forma degli articoli partitivi

 Singolare Esempi  Plurale  Esempi 
Parole maschili Davanti a parole che cominciano con consonante eccetto S+consonante, PS, GN, X, Y, Z   DEL  del pane del vino  DEI  dei cavalli dei tavoli dei bambini
 Davanti a parole che cominciano con S+consonante, PS, GN, X, Y, Z   DELLO  dello strudel dello zafferano  
DEGLI
 degli stadi degli zaini degli psicologi
 Davanti a parole che cominciano con vocale   DELL'  dell'anice  degli alberi degli esempi
Parole femminili  Davanti a parole che cominciano con consonante   DELLA  della pizza della torta  DELLE  delle case delle porte
 Davanti a parole che cominciano con vocale   DELL'  dell'uva  delle amiche delle iniziative


SI USA
  1. Al singolare per indicare una certa quantità di qualcosa: Compra del pane.
  2. Al plurale per indicare una parte di una specie o categoria: Quando hai tempo fai degli esercizi. Comprami delle carote per favore.



    ESERCIZI

    Atenzione: se fai più di 9 errori complessivi non hai assimilato bene la lezione.


    1 - Segnala l'articolo partitivo corretto.

    del dello dell' della dei degli delle farina
    1 del dello dell' della dei degli delle vino
    2 del dello dell' della dei degli delle biciclette
    3 del dello dell' della dei degli delle autobus
    4 del dello dell' della dei degli delle yogurt
    5 del dello dell' della dei degli delle marmellata
    6 del dello dell' della dei degli delle aranciata
    7 del dello dell' della dei degli delle amicizie
    8 del dello dell' della dei degli delle biscotti
    9 del dello dell' della dei degli delle esercizi
    10 del dello dell' della dei degli delle zucchero


    2 - Completa le frasi seguenti inserendo negli spazi vuoti un opportuno articolo partitivo.

    1 - Quando abbiamo visitato Roma abbiamo scattato ...................... foto bellissime. 
    2 - Quando esci, passa al supermercato a comprare ...................... vino. 
    3 - Mi presti ...................... fogli bianchi? 
    4 - Che cosa è successo? Sul pavimento c'è ......................acqua. 
    5 - In quel negozio vendono ...................... abiti elegantissimi. 6 - Roberta è uscita con ...................... amiche. 
    7 - In quel negozio mi hanno dato ...................... soldi falsi. 
    8 - Se facciamo la festa, io porto ...................... spumante. 
    9 - Le strade sono tutte bianche perché é caduta ...................... neve. 
    10 - L'insalata va condita con ...................... olio di oliva.




    SHARE

    Claudio Gibellato

    Professore di italiano per stranieri alla Dante Alighieri dall’anno 2002 – Professore di italiano al liceo – Responsabile della creazione degli esami ministeriali di italiano per il Ministero dell’Educazione Pubblica – Autore di diversi blog sulla grammatica italiana, sui verbi italiani, per imparare l’italiano, ecc. – Esperto in programmazione web e marketing digitale

    • Image
    • Image
    • Image
    • Image
    • Image
      Blogger Comment
      Facebook Comment

    0 comentarios:

    Publicar un comentario