Un Blog di Claudio Gibellato dedicato alla grammatica italiana a un livello più avanzato, rivolto a quegli studenti che vogliono perfezionare il loro dominio della lingua italiana dal livello B1 al livello C1. Fai clic sui link sopra per vedere altri Blog dello stesso autore.

Le forme dei verbi italiani



Le forme dei verbi italiani

Il verbo è una parola che può variare molto per trasmettere differenti tipi di informazione. É composto da due parti: a sinistra una parte che non cambia denominata RADICE e a destra una parte variabile denominata DESINENZA.
Le forme dei verbi
  La radice serve per indicare il tipo di azione che il verbo vuole trasmettere, la desinenza invece può variare per trasmettere: 

  ·         Chi è che compie l’azione
  ·         Se è una persona o se sono molte persone.
  ·         Quando viene effettuata l’azione se al presente, al futuro o al passato ·         Se l’azione è reale, eventuale, possibile, ecc.
  ·         Se l’azione è momentanea, duratura, ecc.
  ·         Se l’azione viene effettuata o viene subita.

Per esempio la desinenza del verbo   ASCOLT-IAMO ci indica:
  1.      Che la persona che compie l'azione siamo noi
  2.      Che sono più di una persona chi compie l'azione
  3.      Che l'azione sta avvenendo nel presente
  4.      Se l’azione è reale, eventuale, possibile, ecc.
  5.      Che l'azione è reale
  6.      Che l'azione dura nel tempo
  7.      Che l'azione si compie e non è subita

  Il verbo è la unica parte all’interno di un discorso, che può fornire molte informazioni semplicemente variando una parte di se stessa, in questa sezione analizzeremo in linea generale, le varie forme che un verbo può assumere che sono:

Leggi i seguenti articoli sul verbo italiano






SHARE

Claudio Gibellato

Professore di italiano per stranieri alla Dante Alighieri dall’anno 2002 – Professore di italiano al liceo – Responsabile della creazione degli esami ministeriali di italiano per il Ministero dell’Educazione Pubblica – Autore di diversi blog sulla grammatica italiana, sui verbi italiani, per imparare l’italiano, ecc. – Esperto in programmazione web e marketing digitale

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 comentarios:

Publicar un comentario en la entrada